Come cambiare FPS su una webcam

Non c'è niente di più frustrante delle immagini sfocate e dei fotogrammi mossi. Se le prestazioni della tua fotocamera sono scadenti, probabilmente c'è un problema con la velocità dei fotogrammi al secondo (FMS).

Come cambiare FPS su una webcam

Fortunatamente, puoi risolvere questo problema apportando alcune semplici modifiche alle impostazioni del tuo dispositivo. Se fallisce, puoi sempre rivolgerti ad app di terze parti per video di migliore qualità. In questo articolo, ti mostreremo come modificare l'FPS su una webcam e una fotocamera Android e spiegheremo come funzionano effettivamente i frame rate.

Come cambiare FPS su una webcam?

Ci sono alcuni modi in cui puoi modificare la frequenza dei fotogrammi sulla tua webcam. Sebbene non sia possibile apportare modifiche drastiche, è possibile aumentare leggermente la qualità del video.

È meglio iniziare con qualcosa di semplice. Puoi correggere il tuo FPS regolando il livello di luminosità sul tuo computer. Ecco come farlo:

  1. Vai a Inizio.

  2. Fai clic sulla piccola icona a forma di ingranaggio nell'angolo in basso a sinistra per aprire "Impostazioni".

  3. Verrà aperta una nuova finestra. Fare clic su "Sistema".

  4. In "Luminosità e colore" aumentare il livello di luminosità.

  5. Apri l'app della fotocamera e controlla se la frequenza dei fotogrammi è migliorata.

Puoi anche usare la tastiera per aumentare o diminuire la luminosità. Tieni premuto il pulsante finché non imposti l'opzione desiderata.

Se non funziona, puoi provare a potenziare l'hardware del tuo computer. Ecco come cambiare FPS su una webcam diminuendo l'accelerazione grafica:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul display per aprire un menu a comparsa.

  2. Apri "Impostazioni schermo".

  3. Fare clic su "Impostazioni avanzate" per accedere a "Proprietà grafiche".
  4. Fare clic sulla scheda "Risoluzione dei problemi" e quindi su "Modifica impostazioni".
  5. Si aprirà una finestra pop-up. Sposta il puntatore accanto a "Accelerazione hardware" più vicino alla parola "Nessuno" sul lato sinistro.
  6. Confermare con "OK".

Come aumentare l'FPS su una fotocamera Android?

La fotocamera di Android spesso si è rivelata inferiore rispetto a determinati dispositivi iPhone. Tuttavia, c'è stato un significativo aumento della qualità negli ultimi dieci anni. Le app della fotocamera sui modelli di nuova generazione sono dotate di una risoluzione migliore, frame rate più elevati e funzionalità aggiuntive come l'effetto Slow-Motion.

Puoi controllare le impostazioni della fotocamera per scoprire quali opzioni sono disponibili per il tuo dispositivo. Ecco come farlo:

  1. Apri l'app Fotocamera e vai alla sezione "Video".

  2. Apri "Impostazioni" facendo clic sulle tre linee orizzontali nell'angolo in alto a destra.

  3. Nella parte superiore dello schermo apparirà un widget. Di solito, puoi scegliere una delle seguenti opzioni: 1080p x 24 FSP, 1080p x 30 FSP e 1080 x 60 FSP. A seconda del dispositivo, le opzioni possono variare. Alcuni telefoni Android premium offrono anche una risoluzione 4k con 30 fotogrammi al secondo.

  4. Fare clic sull'impostazione che si desidera provare e avviare le riprese.

Se nessuna di queste opzioni funziona per te, puoi scaricare Open Camera dal Google Play Store. L'app è disponibile per tutti gli utenti Android e completamente gratuita. Consente maggiori opportunità di messa a punto e impostazioni personalizzate. Ecco come aumentare l'FPS su una fotocamera Android utilizzando l'app Open Camera:

  1. Avvia l'app facendo clic sull'icona Apri fotocamera sul display.

  2. Vai alle impostazioni."

  3. Trova la sezione "Frequenza fotogrammi video" e fai clic su di essa.

  4. Si aprirà una finestra pop-up contenente le opzioni FMS. Tocca il piccolo cerchio accanto al numero di FMS che desideri.

  5. Esci da "Impostazioni" e avvia le riprese.

Open Camera consente inoltre di modificare le impostazioni di esposizione e risoluzione. Ha una varietà di altri strumenti utili come "Auto Focus" e "Shot Stabilizer". Se non sei soddisfatto della tua fotocamera integrata, rappresenta una solida soluzione alternativa.

Come funziona il frame rate?

Che cos'è esattamente un frame rate? In poche parole, è la velocità con cui le immagini fisse vengono mostrate consecutivamente per creare un senso di movimento. L'abbreviazione FPS sta per "Frames Per Second" e viene utilizzata per misurare quella frequenza.

La tua percezione di un video è principalmente modellata dalla frequenza dei fotogrammi. L'esperienza visiva complessiva, le scelte stilistiche e la fluidità del movimento sono tutte determinate dal numero di FPS.

A seconda di ciò che si desidera ottenere, è possibile utilizzare frame rate diversi. Non esistono regole universali. Invece, ogni valore FPS ha determinate caratteristiche che funzionano per diversi tipi di contenuto.

Ecco una ripartizione di ogni velocità di frame rate e per cosa viene utilizzata:

  • 24 FPS sono più comunemente visti nei film di Hollywood. Dona un tocco cinematografico al video, piuttosto che rappresentare un movimento iperrealistico. Tuttavia, il suo principale difetto è che sembra sciatto quando viene riprodotto al rallentatore. Inoltre, se stai girando una scena d'azione, alcuni movimenti potrebbero risultare sfocati.

  • 30 FPS è probabilmente l'impostazione predefinita sulla maggior parte delle fotocamere moderne. La Society of Motion Picture and Television Engineers (o SMPTE in breve) lo ha reso da tempo lo standard per film e programmi TV. A causa del suo frame rate più elevato, viene spesso utilizzato per la trasmissione in diretta di eventi sportivi.

  • 60 FPS significa che ci sono tra 50 e 60 cambi di frame in un solo secondo. È utilizzato al meglio per le riprese di scene affollate con molta azione. Di solito, un video a 60 FPS viene successivamente rallentato per creare l'effetto rallentatore.

Quando scegli un frame rate, dovresti considerare anche il metodo di consegna. Un video realizzato per YouTube o altre piattaforme di streaming non necessita di una velocità di 60 FPS. Pensa allo spettatore e al tipo di reazioni che vuoi provocare.

Domande frequenti aggiuntive

1. Perché la mia webcam funziona a FPS bassi?

Sfortunatamente, la maggior parte delle webcam ha un frame rate medio-basso. Dopotutto, ci sono solo così tante cose che puoi fare con una fotocamera frontale. Si tratta principalmente di videochiamate e selfie occasionali.

Tuttavia, se la tua webcam presenta problemi, potrebbe essere causato da un sovraccarico della CPU (Central Processing Unit). Come la maggior parte dei software, le prestazioni della fotocamera dipendono dalla velocità del processore. Ecco come verificare se l'utilizzo della CPU è a piena capacità:

1. Digitare "Task Manager" nella finestra di dialogo Cerca. Fare clic per aprire.

2. Trova la tua fotocamera nell'elenco delle app.

3. Controllare la capacità di utilizzo nella colonna a destra, sotto "CPU".

4. Se è vicino al 75%, probabilmente sta causando il ritardo.

Dopo aver stabilito la radice del problema, devi apportare alcune modifiche. La soluzione più semplice è modificare la risoluzione di acquisizione da 640×480 predefinita a 320×240. Puoi anche disabilitare tutte le impostazioni avanzate e assicurarti che ci sia abbastanza luce per la tua webcam.

2. Puoi cambiare l'FPS di un video?

Se non sei soddisfatto dell'esito del tuo video, puoi sempre modificare l'impostazione FPS. Il modo più rapido per farlo è utilizzare un programma di editing video.

Uno degli strumenti di modifica più popolari che puoi scaricare è Beecut. È molto intuitivo e non richiede la registrazione. Ecco come puoi cambiare l'FPS su un video usando Beecut:

1. Vai al tuo browser e scarica Beecut sul tuo computer.

2. Esegui il programma e fai clic su "Importa file". Trova il film o il video che desideri convertire e tocca per selezionarlo.

3. Vai su "Impostazioni di output" e trova la sezione "Frame Rate". Impostalo sul valore che desideri.

4. Nella parte inferiore dello schermo, trova il pulsante "Esporta". Fare clic per convertire il file.

5. Una volta modificata la frequenza dei fotogrammi, fare clic sull'opzione "Apri posizione file". Questo ti porterà al tuo video.

Entrambi i sistemi operativi Windows e Mac dispongono di strumenti di modifica personalizzati per i loro dispositivi. Supportano anche una vasta gamma di lettori video, rispettivamente, che ti consentono di convertire l'FPS. Ecco un elenco di lettori multimediali gratuiti e strumenti di modifica che puoi utilizzare per modificare l'FPS sul tuo video:

· Windows Movie Maker

· VLC

· iMovie

3. Che cos'è una webcam con FSP elevato?

Le telecamere che possono generare più di 60 fotogrammi al secondo sono considerate telecamere ad alto FSP. Sfortunatamente, le webcam con più di 60 FPS sono molto rare, con poche eccezioni.

Sony ha rilasciato la webcam PS3 Eye per la sua console di gioco con un frame rate eccezionalmente alto (150 FPS). Anche le webcam Logitech sono elogiate per le loro prestazioni, in particolare i modelli delle serie BRIO e C. A parte questo, le fotocamere frontali integrate di solito non hanno un'elevata velocità FPS.

4. Come posso cambiare la mia fotocamera a 60 FPS?

La maggior parte delle fotocamere è impostata su una velocità predefinita di 30 FPS. Se vuoi cambiare il frame rate a 60 FPS, devi farlo manualmente. Ecco come:

1. Apri l'app Fotocamera.

2. Vai su Impostazioni > Qualità video.

3. Aprire il menu a discesa e impostare l'FPS su 60.

Sfortunatamente, gli utenti MacOS non possono modificare manualmente le impostazioni della fotocamera. Se possiedi un Mac, devi acquistare uno strumento di personalizzazione speciale. Vai al Mac App Store e scarica Impostazioni webcam. Quindi sarai in grado di aumentare la frequenza dei fotogrammi a 60 FPS.

Tuttavia, se la tua webcam non ha un'impostazione 60 FPS integrata, non c'è molto che puoi fare. Forse prendi in considerazione l'aggiornamento a un modello FPS elevato di cui sopra.

5. Posso cambiare la risoluzione della mia webcam?

Puoi modificare la risoluzione della tua webcam utilizzando l'app Fotocamera. A seconda del sistema operativo, ci sono diversi passaggi da eseguire.

Ecco come modificare la risoluzione della tua webcam se sei un utente Windows:

1. Digitare "Fotocamera" nella finestra di dialogo "Cerca".

2. Fare clic per aprire l'app.

3. Nell'angolo in alto a sinistra vedrai una piccola icona a forma di ingranaggio. Fare clic su di esso per aprire "Impostazioni".

4. Trova la sezione "Qualità video". Fare clic sulla freccia verso il basso per aprire un menu a discesa.

5. Scegli la risoluzione e l'impostazione FPS che desideri dall'elenco.

Sfortunatamente, Apple non ti consente davvero di modificare direttamente le impostazioni della fotocamera. Tuttavia, puoi installare un'app che ti consente di personalizzare la risoluzione, l'esposizione e altre funzionalità. Ecco come modificare la risoluzione della webcam utilizzando le impostazioni della webcam:

1. Vai al Mac App Store e scarica l'app Impostazioni webcam.

2. Apri la barra "Menu" e trova l'icona dell'app. Fare clic per aprire.

3. Vai alla sezione "Preferenze" e modifica l'impostazione della risoluzione.

Le impostazioni della webcam sono disponibili anche per il sistema operativo Windows; nel caso in cui desideri migliorare ulteriormente le prestazioni della tua fotocamera.

Il bisogno di velocità

Quando è così facile aumentare la frequenza dei fotogrammi, non ci sono scuse per i video di bassa qualità. Puoi girare un intero lungometraggio semplicemente scaricando un'app sul tuo cellulare.

Naturalmente, le webcam sono ancora insufficienti quando si tratta di velocità FPS. Tuttavia, alcune aziende come Sony e Logitech stanno lavorando duramente per cambiarlo.

Sei soddisfatto del frame rate della tua fotocamera? Qual è la tua impostazione FPS preferita? Commenta qui sotto e raccontaci come realizzi i tuoi video.