Perché l'icona della batteria è disattivata in Windows 10?

Se utilizzi un computer portatile, l'icona della batteria è uno strumento essenziale. Ti aiuta a monitorare i livelli della batteria e tenere d'occhio il consumo di energia. Tuttavia, l'icona a volte potrebbe diventare grigia e diventare inattiva.

Perché l'icona della batteria è disattivata in Windows 10?

Questo può accadere per una serie di motivi. Fortunatamente, ci sono diverse cose che puoi fare prima di portare il tuo laptop in un'officina.

Riavvia il tuo PC

Togliamo di mezzo il più ovvio di tutti i metodi di risoluzione dei problemi all'inizio: il buon vecchio riavvio. Il motivo per cui è il più ovvio è che ha aiutato innumerevoli utenti di Windows a risolvere una miriade di piccoli problemi software e hardware, bug ed errori nel corso degli anni.

Se l'icona della batteria sullo schermo del tuo laptop è disattivata per qualche motivo, potresti voler prima riavviare il computer. Esistono due modi principali per riavviare un laptop Windows e li tratteremo entrambi.

  1. Fare clic sull'icona Start nell'angolo in basso a sinistra dello schermo o premere il tasto Win sulla tastiera.
  2. Fare clic sul pulsante di accensione nel menu vicino al bordo sinistro dello schermo.
  3. Seleziona Riavvia dal menu a comparsa.

Ecco il modo alternativo:

  1. Chiudi tutti i programmi.
  2. Premi contemporaneamente i tasti Alt e F4 sulla tastiera.

    Riavvia il tuo computer

  3. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Spegni, scegli Riavvia dal menu a discesa.

Attendi il riavvio del computer e controlla se l'icona della batteria è ancora disattivata. In tal caso, passa alla soluzione successiva.

Verifica le modifiche all'hardware

L'icona della batteria potrebbe essere diventata grigia a causa di recenti modifiche nella configurazione hardware del computer. In tal caso, potresti voler controllare Gestione dispositivi per vedere se tutto funziona senza intoppi. Ecco come farlo:

  1. Premi il tasto Win sulla tastiera.
  2. Una volta avviato il menu Start, inizia a digitare Gestione dispositivi.
  3. Fare clic su Gestione dispositivi nei risultati.
  4. Quando si apre, dovresti fare clic sul menu Azione (si trova nella parte superiore della finestra).
  5. Fare clic sull'opzione Rileva modifiche hardware.
  6. Successivamente, dovresti spostarti nella sezione principale della finestra e fare clic su batterie
  7. Verificare se i dispositivi Microsoft ACPI-Compliant Control Method Battery e Microsoft AC Adapter sono nell'elenco.
  8. Vai all'area di notifica della barra delle applicazioni del tuo computer e controlla se l'icona della batteria è presente e se è ancora disattivata.

Controlla i driver

L'icona della batteria nella barra delle applicazioni potrebbe diventare grigia quando i driver smettono di funzionare correttamente. Per verificare se tutto va bene con i driver, avrai bisogno dell'aiuto di Gestione dispositivi. Diamo un'occhiata a come spegnerli e riaccenderli:

  1. Premi il tasto Win per avviare il menu Start.
  2. Inizia a digitare Gestione dispositivi.
  3. Fare clic su di esso nell'area dei risultati.
  4. Quando si apre Gestione dispositivi, dovresti fare clic su
  5. Trova l'adattatore CA Microsoft e fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso.
  6. Fare clic su Disabilita nel menu a discesa.
  7. Ripetere i due passaggi precedenti per la batteria del metodo di controllo compatibile con Microsoft ACPI.
  8. Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse su ciascuno e fai clic su Abilita nel menu a discesa.
  9. Infine, dai al tuo computer il buon vecchio riavvio per le modifiche che hai appena apportato per la sincronizzazione.

Quando il computer si avvia, dovresti andare nell'area di notifica della barra delle applicazioni per vedere se il problema è stato risolto. In caso contrario, prova la soluzione successiva.

Aggiorna il BIOS del tuo PC

A volte, l'icona della batteria in grigio nella barra delle applicazioni potrebbe essere un sintomo minore di BIOS obsoleto. Potresti voler controllare gli aggiornamenti disponibili per il tuo BIOS. Ecco come farlo:

  1. Fare clic sull'icona Start nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
  2. Quindi, fai clic sull'icona Impostazioni (piccolo ingranaggio) vicino al bordo sinistro dello schermo.
  3. Fare clic sull'icona Aggiornamento e sicurezza.
  4. Fare clic sulla scheda Ripristino nel menu a sinistra.
  5. Fare clic su Riavvia ora nella sezione Avvio avanzato.

    Fare clic su Riavvia ora

  6. Lo schermo diventerà blu e appariranno tre opzioni. Fare clic su Risoluzione dei problemi.
  7. Quindi, fai clic su Opzioni avanzate.
  8. Successivamente, scegli Impostazioni firmware UEFI.
  9. Fare clic sul pulsante Riavvia.
  10. Una volta entrato nel BIOS, cerca la sezione di aggiornamento.
  11. Se sono disponibili aggiornamenti, scaricali dal sito del produttore e segui le istruzioni di installazione.
  12. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto.

Controlla i file di sistema

Le cartelle e i file di sistema danneggiati possono causare danni a un computer Windows. A volte, l'icona della batteria nella barra delle applicazioni potrebbe essere interessata. Se ricordi quando l'icona non risponde e diventa grigia, puoi provare a ripristinare il sistema a una data precedente al verificarsi del problema. Ecco come ripristinare Windows 10:

  1. Avvia il menu Start.
  2. Digitare Ripristina.
  3. Fare clic sul risultato Crea un punto di ripristino.
  4. Si apriranno le proprietà del sistema. Si apre con la scheda Protezione del sistema attiva. Fare clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema.

    Fare clic su Ripristino configurazione di sistema

  5. Dopo alcuni istanti, vedrai una nuova finestra. Fare clic sul pulsante Avanti >.
  6. Vedrai il suggerimento di Windows. Sarà sicuramente una data recente o l'ultimo aggiornamento importante. Puoi fare clic su Mostra più punti di ripristino per scegliere la data desiderata.
  7. Fare clic sul pulsante Avanti.
  8. Conferma la tua scelta.
  9. Fare clic sul pulsante Fine.

Al termine del processo, controlla se l'icona della batteria è attiva o meno.

Riporta l'energia all'icona della batteria

Un'icona della batteria in grigio può essere snervante e prima viene gestita, meglio è. Se nessuno dei metodi di cui sopra ha prodotto risultati, potresti optare per una reinstallazione del sistema o chiuderlo e portare il tuo laptop in un'officina di riparazione.

L'icona della batteria è mai diventata grigia su di te prima d'ora? Come hai risolto il problema? Se abbiamo perso la correzione che ti ha aiutato, assicurati di condividerla con il resto della community nella sezione commenti qui sotto.