Apex Legends non si avvia - Come risolvere

A meno che tu non abbia vissuto sotto una roccia nell'ultimo anno, sei almeno marginalmente consapevole di Apex Legends. Una delle più recenti aggiunte al genere battle royale, Apex Legends è stato rilasciato senza troppi clamori o annunci all'inizio del 2019. Sebbene l'apparente natura organica dell'ascesa alla ribalta di Apex si sia rivelata in qualche modo artificiosa dagli editori, rimane ancora un gioco molto popolare .

Apex Legends non si avvia - Come risolvere

Un gioco con una base di utenti così ampia - oltre 50 milioni all'inizio - è destinato ad avere difficoltà a funzionare correttamente su così tanti sistemi diversi. Lo sviluppatore di Apex Legends, Respawn, ha una buona storia nel mantenere stabili i propri giochi, ma i rapporti sul fatto che il gioco non si avvia correttamente hanno iniziato a insinuarsi costantemente. Se sei uno dei giocatori sfortunati che riscontrano problemi con l'avvio di Apex Legends, ecco come per sistemarli.

Inizia il gioco come amministratore

Per questa correzione, tutto ciò che devi fare è essere impiegato nella gestione da qualche parte e presto, sei un amministratore e il gioco funzionerà bene. Era uno scherzo, ovviamente. Ciò di cui hai bisogno per questa correzione è cambiare il modo in cui il gioco percepisce l'utente che lo esegue.

runasadmin

Questo metodo è caduto in disuso nel corso degli anni poiché i problemi di compatibilità sono diventati meno frequenti, ma gli utenti più anziani lo riconosceranno come primo soccorso di base quando un'applicazione funziona.

Il processo è semplice. Cerca Apex Legends nella barra di ricerca di Windows. Quando lo selezioni, vedrai alcune opzioni nel pannello. Fare clic su "Esegui come amministratore". Non c'è molto di più: se funziona, hai un problema di compatibilità e puoi eseguirlo permanentemente in questo modo nelle proprietà dell'applicazione.

Riparazioni e reinstallazioni

Potrebbe esserci un file danneggiato che causa errori all'avvio del gioco, che puoi testare utilizzando la funzione "Ripara" di Origin. Accedi al client Origin e cerca Apex Legends nella tua libreria. Da lì, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del gioco per visualizzare un menu associato. In questo menu, fai clic su Ripara. Origin verificherà se tutti i file del gioco sono in ordine e reinstallerà automaticamente quelli mancanti o danneggiati.

Dopo aver riparato il gioco, prova a eseguirlo. Se funziona, sei a posto. Se i problemi persistono, tuttavia, prova a reinstallare. Puoi utilizzare lo stesso menu per disinstallare il gioco, ma per assicurarti che venga disinstallato completamente, usa il pannello App e funzionalità nelle Impostazioni di Windows. Una volta rimosso, esegui un'installazione completa come faresti normalmente e provalo.

disinstallazione origine

Rimani aggiornato

Cercare di aggiornare il gioco è quasi ovvio e può essere fatto dalla libreria di giochi di Origin in pochi secondi. Nella tua libreria, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del gioco e scegli "Aggiorna" dal menu. Il gioco dovrebbe comunque aggiornarsi automaticamente, quindi è improbabile che questo sia il problema. Ancora più importante, dovresti aggiornare i tuoi driver hardware.

Puoi aggiornare i driver per tutti gli adattatori e le periferiche dal gestore dispositivi di Windows, ma l'operazione richiederà molto tempo individualmente. Un modo semplice per verificare la disponibilità di eventuali aggiornamenti è il software gratuito chiamato Driver Easy. Scarica Driver Easy e segui alcune semplici istruzioni sullo schermo per verificare la presenza di driver o firmware più recenti per il tuo computer. È una buona idea accettare tutti gli aggiornamenti offerti e quindi provare a eseguire nuovamente Apex.

Disattiva strumenti di sicurezza

È stato segnalato che alcune applicazioni di sicurezza interferiscono con Apex Legends. Non è chiaro quale processo sia esattamente in conflitto, ma se disponi di una protezione antivirus o antimalware attiva, prova a disabilitarla. Sophos Home, in particolare, è noto per causare problemi con Apex.

Si ipotizza che i programmi di sicurezza potrebbero interferire con Easy Anti-Cheat, un software quasi onnipresente nei giochi multiplayer che impedisce gli imbrogli.

Il firewall di Windows può anche impedire il corretto funzionamento, quindi assicurati che Apex sia consentito attraverso le impostazioni del firewall accedendo dal pannello di controllo. Nelle impostazioni del firewall, fai clic sul collegamento "Consenti un'app tramite Windows Firewall". In questo pannello, trova Apex Legends, assicurati che disponga dei privilegi di accesso sia pubblico che privato, quindi prova a eseguirlo.

apexfirewall

Prova una lingua diversa

Questo può sembrare un po' un'Ave Maria, ma sembra funzionare per alcuni utenti. Per applicare questo, vai alla tua libreria di Origin e fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di Apex Legends, seleziona "Proprietà del gioco" dal menu. Nelle proprietà, accedi alla scheda "Opzioni di avvio avanzate". Qui vedrai un menu a discesa. Scorri verso il basso e seleziona Polacco. Hai letto bene, lo cambierai in polacco in particolare.

cambia lingua

Salva le tue impostazioni, incrocia le dita e avvia il gioco. Se funziona, puoi cambiarlo di nuovo in inglese.

Raggiungi l'apice, leggenda

Ecco qua: una sfilza di opzioni per riparare il gioco e tornare in battaglia. Inizia prima con quelli più semplici: prova a eseguirlo come amministratore e lavora da lì. Proprio come è necessario scegliere un team coerente in Apex, è necessario che tutto l'hardware e il software funzionino bene insieme, quindi assicurati che i tuoi driver siano sempre aggiornati. Tutte queste correzioni sono abbastanza veloci, quindi non dovresti avere difficoltà a trovare quella giusta.

Uno di questi ha risolto il tuo gioco o c'era un'altra soluzione che ha funzionato per te? Pensi che sia più importante scegliere la tua leggenda per completare la tua squadra o scegli Pathfinder ogni partita? Faccelo sapere nei commenti qui sotto e sii onesto.