Adobe Premiere continua a bloccarsi durante l'esportazione: cosa fare

Adobe Premiere Pro è probabilmente la suite di editing video più popolare in circolazione. Paghi per il privilegio di usarlo, ma in cambio ottieni alcuni degli strumenti di editing più potenti che un utente domestico può utilizzare senza una laurea in produzione video o un supercomputer. Una lamentela comune su Adobe Premiere Pro, a parte il prezzo, è quando continua a bloccarsi durante l'esportazione di file video. È successo per anni in più versioni del programma e succede ancora adesso.

Adobe Premiere continua a bloccarsi durante l'esportazione - Cosa fare

Adobe Premiere Pro è una potente suite di editing video che porta Hollywood a casa e consente a chiunque abbia la pazienza e la perseveranza di fornire video di alta qualità da più fonti. È un prodotto di alta qualità anche se è costoso.

Arresta l'arresto anomalo di Adobe Premiere Pro durante l'esportazione

Passare ore a creare il tuo video richiede abbastanza tempo, ma anche l'esportazione può richiedere del tempo. Anche quando non si blocca, un computer ragionevolmente potente può impiegare alcune ore per esportare un video di 90 minuti. Se si schianta a metà, ci vorrà ancora più tempo. Ci sono modi per evitare che si blocchino però. Ecco alcune correzioni comuni.

Aggiorna Adobe Premiere Pro

Idealmente, qualsiasi aggiornamento del programma dovrebbe essere eseguito prima di iniziare un progetto poiché un aggiornamento a metà progetto potrebbe rendere inutilizzabile tutto il tuo lavoro. Ciò è particolarmente vero per gli aggiornamenti più grandi. Assicurati di mantenere sempre aggiornato Adobe Premiere Pro e/o Creative Cloud e che tutte le correzioni fornite da Adobe dovrebbero essere incluse al loro interno.

È improbabile che risolva l'arresto anomalo, poiché esiste da anni e in varie versioni di Adobe Premiere e la società non è ancora stata in grado di risolverlo.

Svuota la cache multimediale

Adobe Premiere Pro esegue un database che conserva tutte le clip, gli effetti e altro che crei durante la modifica del filmato. Se stai usando molti effetti o hai passato molto tempo a produrre il tuo video, questa cache potrebbe rallentare le cose così tanto da bloccarsi.

  1. Apri Adobe Premiere Pro e seleziona Preferenze.
  2. Selezionare Media e database cache multimediale.
  3. Seleziona Pulisci e lascia che l'app pulisca il database.

Questa è spesso la prima cosa che Adobe ti dice di fare quando segnala loro il problema come un errore.

Controlla lo spazio su disco

Sembra ovvio, ma ciò non significa che non stia causando il tuo problema. Assicurati di avere spazio su disco sufficiente sull'unità da e verso la quale stai esportando se si tratta di unità diverse. I video e i file utilizzati da Adobe Premiere Pro possono occupare una quantità eccessiva di spazio per assicurarsi di avere molto spazio disponibile su disco prima dell'esportazione.

Usa un renderer software

Adobe Premiere Pro può utilizzare la tua GPU per eseguire il rendering del tuo video, ma questa non è sempre l'idea migliore. Se disponi di una scheda grafica datata o con poca potenza, ciò può causare instabilità e arresti anomali. Questo sembra più un difetto di Adobe Premiere Pro che del tuo computer, ma è quello che è.

  1. Seleziona Impostazioni progetto in Adobe Premiere Pro.
  2. Seleziona Genera e Renderer.
  3. Seleziona Solo software.

L'utilizzo del renderer software rallenterà l'esportazione, ma potrebbe anche essere in grado di completarla.

Controlla la cronologia

Se la tua esportazione si blocca sempre nello stesso punto, scopri a cosa si riferisce quel punto in termini di cronologia e dai un'occhiata da vicino. Se hai aggiunto un effetto quella volta, rimuovilo e riprova. Se a quel punto hai unito diversi formati in un unico video, converti entrambi in un unico formato e riprova.

Se hai aggiunto immagini o testo a quel punto, controlla le dimensioni dell'immagine e rimuovi eventuali caratteri di testo speciali. Guarda quel punto sulla timeline e prova a identificare qualcosa che potrebbe avere un impatto sull'esportazione. Rimuovilo ed esporta come esperimento. Puoi sempre aggiungere di nuovo l'effetto in un secondo momento.

Dividi il file

Dividere il filmato in più parti non è l'ideale, ma è un modo per essere più sicuri che Adobe Premiere Pro non si bloccherà durante l'esportazione. Puoi produrre il tuo video, dividerlo, esportarlo e ricombinarlo una volta esportato in modo da non notare la differenza.

Controlla i tuoi plugin

I plugin sembrano bloccarsi in Adobe Premiere Pro in momenti casuali, ma raramente durante l'esportazione. Potrebbe esserci un problema con il plug-in che causa l'arresto anomalo del programma, quindi vale la pena controllarlo. Disabilita tutti i plugin, seleziona il tuo film, seleziona Rimuovi attributi e prova un'esportazione. Puoi sempre aggiungerli di nuovo una volta completata l'esportazione o provare un plug-in diverso, se disponibile.

Questi sono i modi che conosco per impedire l'arresto anomalo di Adobe Premiere Pro durante l'esportazione. Conosci altri modi? Dicci sotto se lo fai!