Come aggiungere apice o pedice in Google Documenti

Che tu stia calcolando la velocità della luce o scrivendo un reclamo per violazione del copyright, imparare ad aggiungere apici e pedici è un must. Fortunatamente, puoi fare affidamento su ingegnose scorciatoie da tastiera quando si tratta di Google Documenti. L'elaboratore di testi è noto per le sue funzioni di formattazione intuitive.

Come aggiungere apice o pedice in Google Documenti

In questo articolo, ti mostreremo come aggiungere apice o pedice in Google Documenti in pochi semplici passaggi.

Come fare apice in Google Documenti?

Innanzitutto, cosa sono i pedici e gli apici? Questi termini si riferiscono a caratteri comparabilmente più piccoli del testo standard. La differenza è il modo in cui sono posizionati rispetto alla riga del tipo.

Gli apici sono fissati più in alto rispetto alla linea di base, come suggerito dal prefisso super (latino per sopra). Normalmente, troveresti apici nelle equazioni matematiche e nelle formule chimiche. Naturalmente, la loro applicazione non si limita alla ricerca scientifica. A volte usiamo apici per i numeri ordinali, ad esempio le date: 1°, 2°, 3° anziché 1°, 2° e 3°.

Ci sono anche alcune abbreviazioni che richiedono caratteri in apice. Probabilmente conosci meglio il marchio TM e i simboli di copyright ©.

Tutto sommato, sapere come e quando usare gli apici è più importante di quanto pensi. Se preferisci il processore di Google a Microsoft Word, ecco come eseguire gli apici in Google Documenti:

  1. Seleziona il carattere che vuoi mettere in apice.

  2. Fare clic su "Formato" nella barra dei menu sopra il documento.

  3. Fare clic su "Testo", la prima opzione dell'elenco.

  4. Sul lato destro, troverai le opzioni di formattazione del testo. Scegli "Apice".

Il testo selezionato verrà ora bloccato leggermente sopra la riga di testo. Puoi anche apice più di un carattere alla volta, anche se non è così comune.

Un altro modo per aggiungere apice in Google Documenti è tramite la funzione Caratteri speciali. Ecco come lo fai:

  1. Seleziona dove vuoi inserire il carattere.
  2. Fare clic su "Inserisci" nella barra dei menu sopra il documento.

  3. Trova "Caratteri speciali" e apri la finestra.

  4. Digita "Apice" nella barra di ricerca.

  5. Scegli il carattere che ti serve per il tuo testo.

La funzione Caratteri speciali offre una panoramica dei caratteri in apice più comunemente usati. Se non hai l'abitudine di aggiungere apici al tuo testo, questo metodo funzionerà bene per te.

Il modo semplice per fare apice in Google Docs?

In parole povere, il modo più semplice per creare apici in Google Documenti è utilizzare le scorciatoie da tastiera. Puoi praticamente formattare l'intero testo premendo alcuni pulsanti. È probabilmente una delle migliori funzionalità di Google Documenti.

Se non hai familiarità con le scorciatoie da tastiera, Google Documenti offre un elenco completo. Ecco come aprirlo:

  1. Tieni premuto CTRL + / se sei un utente Windows o Google OC. Se possiedi un laptop MAC, premi + / per accedere all'elenco.

  2. Una volta che l'elenco è apparso, trova la sezione chiamata "Formattazione del testo".

  3. Scorri verso il basso per trovare "Apice".

  4. Sul lato destro, vedrai la scorciatoia.

Una volta memorizzata la scorciatoia, ora puoi testarla sulla tastiera. Se sei un utente Windows o Google OC, seleziona il testo che desideri apice e tieni premuto CTRL +. allo stesso tempo. Per quelli di voi che possiedono MAC, basta premere ⌘ +. sulla tastiera fino a quando il carattere selezionato non è in apice.

Nel caso in cui la tua tastiera non risponda, potresti dover prendere alcune misure. Questo di solito significa che i driver della tastiera necessitano di un aggiornamento.

Ecco come puoi provare a risolverlo se sei un utente di Windows 10:

  1. Vai a "Gestione dispositivi".

  2. Trova "Tastiere" e fai clic per espandere.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su "Tastiera PS/2 standard" per aprire un menu a discesa.
  4. Seleziona l'opzione "Disinstalla", quindi "OK".

  5. Dopo aver disinstallato i driver, riavvia il computer.
  6. Riapri "Gestione dispositivi".

  7. Fare clic su "Azione" e quindi su "Ricerca modifiche hardware".

  8. Reinstalla i driver della tastiera.
  9. Riavvia il computer ancora una volta.

Una volta riavviato il computer, prova di nuovo il collegamento in apice. Se questo non funziona, probabilmente dovrai eseguire Risoluzione dei problemi per scoprire cosa c'è che non va.

Se la tua tastiera MAC non risponde, ecco come identificare il problema:

  1. Vai al menu Apple e fai clic su "Preferenze di Sistema".

  2. Vai a "Tastiera".

  3. Seleziona "Scorciatoie".

  4. Trova la scorciatoia in apice. Se è contrassegnato da un segnale di avvertimento giallo, non è supportato sulla tastiera MAC.
  5. Fai clic sulla scorciatoia per adattarla alle scorciatoie da tastiera di macOS.

Come abbonarsi in Google Documenti?

Come suggerisce il nome, i pedici sono caratteri posizionati sotto o sulla riga di tipo standard. La traduzione latina della parola sub è "sotto" o "sotto". Di solito puoi individuarli nei testi scientifici come parti di composti chimici e funzioni matematiche. Ad esempio, la formula molecolare per l'acqua (H20) richiede l'utilizzo di un pedice.

Naturalmente, i pedici non sono limitati agli isotopi e alle equazioni. La seconda applicazione più diffusa di questi caratteri è nell'informatica. I caratteri vengono utilizzati per rappresentare il valore di alcuni sistemi numerici, come il sistema binario ed esadecimale.

Un uso più pratico per i pedici è l'abbreviazione. Probabilmente ti sei imbattuto in quanto segue nella corrispondenza formale: ℁ (che significa "rivolto al soggetto") o ℀ (che significa resoconto di).

I pedici sono utili anche per rappresentare percentuali (%) e per miglio (‰).

Naturalmente, Google Docs include i pedici nella formattazione del testo. È molto simile all'aggiunta di un apice, quindi fai attenzione a non confonderli. Ecco come sottoscrivere in Google Documenti:

  1. Scegli dove nel testo vuoi sottoscrivere.
  2. Fare clic su "Formato" nella barra dei menu in alto.

  3. Fare clic su "Testo".

  4. Scegli "Sottoscritto" dalle opzioni di formattazione del testo sul lato destro.

Quando si tratta di formattare intere righe di testo, il pedice funziona bene per aggiungere commenti. Questo può tornare utile se stai lavorando a un progetto di gruppo.

Esistono anche scorciatoie da tastiera per pedice. Puoi trovarli nell'elenco di Google Documenti. Ecco un promemoria:

  1. Tieni premuto CTRL + / se il tuo Windows 10 o Google OC. Per le tastiere Apple, premi + / per accedere all'elenco.

  2. Trova la sezione "Formattazione del testo" nell'elenco.

  3. Cerca "Sottoscrizione".

  4. Leggi la scorciatoia.

Digita la scorciatoia sulla tastiera e, se non funziona, torna alla sezione precedente del nostro articolo (The Easy Way to Do Superscript in Google Docs).

Domande frequenti aggiuntive

Quando e perché abbiamo bisogno di apice e pedice in Fogli Google

Abbiamo già trattato l'ampia applicazione di caratteri in apice e pedice. Oltre a matematica, chimica e informatica, hanno anche un uso molto pratico.

Google Docs ha reso super facile aggiungere pedici al tuo testo con le sue utili scorciatoie da tastiera. Per quanto riguarda Fogli Google, l'app non ha ancora quella funzione.

Tuttavia, quando e perché abbiamo bisogno di apice e pedice in Fogli Google è un'altra questione. Molte persone devono includere frazioni, percentuali o persino gradi (°C) nei loro fogli di calcolo. Se hai bisogno di aggiungere caratteri pedice o apice ai tuoi Fogli Google, ci sono due modi per farlo. Innanzitutto, utilizzando i simboli Unicode:

1. Aprire il browser.

2. Cerca "Simboli Unicode". I risultati mostreranno database online di caratteri Unicode.

3. Fare clic su uno dei siti Web. I siti più popolari per i simboli Unicode sono compart.com e rapidtables.com rispettivamente.

4. Digita "Apice" o Pedice" nella barra di ricerca del sito web prescelto.

5. Copia il carattere che ti serve e incollalo nel tuo documento.

L'altro modo per farlo è installare un componente aggiuntivo di terze parti sul tuo browser. Ad esempio, il generatore di pedice e il generatore di apice hanno un'ampia selezione di caratteri sia pedice che apice. È più che sufficiente per l'utente medio.

Ecco come usarli:

1. Vai a Generatore di pedici/apice, a seconda del carattere di cui hai bisogno.

2. Digita il numero, la lettera o il simbolo di cui hai bisogno nella casella a sinistra.

3. La versione in pedice o apice del carattere apparirà nella casella a destra.

4. Copia il carattere e incollalo nel testo.

Sfortunatamente, al momento, questi sono gli unici modi per includere apice e pedice nel tuo foglio di calcolo, poiché non esiste una funzione integrata.

Come sopra così sotto

L'aggiunta di pedici e apici a Google Documenti è rapida e indolore grazie alle straordinarie opzioni di formattazione del testo. Le scorciatoie da tastiera sono anche un'eccellente aggiunta alle già intuitive funzionalità di Google Documenti.

La cosa grandiosa dell'imparare a includere gli apici è che, successivamente, sai anche come aggiungere i pedici. Quando si tratta di implementare i caratteri nel testo, è come sopra, quindi sotto.

Conoscevi le scorciatoie per pedici e apici? Cosa ne pensi delle funzioni di formattazione del testo in Google Documenti? Commenta di seguito se conosci un altro modo per utilizzare i caratteri pedice e apice.